Logo Web
Logo dell’Unione di Corigliano d’Otranto

Realizzato in grafica vettoriale dall’Exallievo “Distintivo d’Oro” Salvatore Avantaggiato


L’Unione di Corigliano d’Otranto è stata fondata nell’anno 1952 da Don Vittorio Di Bitonto e ha avuto come primo presidente Aurelio Massafra.

Una storia ricca di testimonianza dell’educazione ricevuta: molti dei suoi associati hanno ricevuto, nel corso degli anni, riconoscimenti di natura morale, tra i quali il Distintivo d’Oro della Federazione Italiana (art. 17 del Regolamento) e il Distintivo d’Argento della Federazione Ispettoriale Pugliese, per essersi distinti per speciali meriti verso l’Associazione.

Exallievi/e insigniti dell’onorificenza del Distintivio d’Oro della Federazione Italiana:

  • Giosuè Franza, Bari 18 maggio 1964;
  • Vincenzo Avantaggiato, Corigliano d’Otranto 9 settembre 1995;
  • Salvatore Avantaggiato, Torino 24 maggio 2008;
  • Nicola Fiore, Corigliano d’Otranto 6 giugno 2012.

Exallievi/e insigniti dell’onorificenza del Distintivo d’Argento della Federazione Ispettoriale Pugliese:

  • Nicola Fiore, Corigliano d’Otranto 14 maggio 2006;
  • Angelo Fontanarosa, Bari 24 giugno 2012;
  • Salvatore Pulimeno, Gallipoli 26 maggio 2013;
  • Pantaleo Serra, Corigliano d’Otranto 31 gennaio 2014.

Exallievi destinatari di Attestato di Benemerenza concesso dalla Federazione Ispettoriale Pugliese:

  • Salvatore Avantaggiato, Corigliano d’Otranto 22 aprile 2007;
  • Don Giovanni Baglivo, Corigliano d’Otranto 24 giugno 2009.

Un particolare: Salvatore Avantaggiato è il più giovane Distintivo d’Oro della storia della Federazione Italiana. L’onorificenza è stata concessa all’età di soli 48 anni.

Quasi tutte le onorificenze e benemerenze sono state concesse durante la presidenza Fiore tra il 2005 e il 2014: due distintivi d’oro, tre d’argento e due attestati.

Il Regolamento della Federazione Italiana Exallievi ed Exallieve di Don Bosco, nell’articolo 18, stabilisce che il vessillo è quello stabilito dalla Confederazione Mondiale e che le varie Federazioni e le Unioni possono avere uno proprio con la scritta “Exallievi ed Exallieve di Don Bosco” e a seguire il nome della Federazione o dell’Unione.

Il vessillo dell’Unione di Corigliano d’Otranto è, pertanto, quello della Confederazione Mondiale. Tuttavia, nell’anno 2003 la Presidenza pro tempore ha adottato un proprio logo da utilizzare nella corrispondenza, nel portale web e sui foulard, a partile da elementi legati al territorio elaborando, in grafica vettoriale, un disegno che insiste su una parete dell’Opera salesiana prospicente il cortile dell’Oratorio.