FEDERAZIONE ITALIANA EXALLIEVI/E DI DON BOSCO

Via Umbertide 11 – 00181 Roma – segreteria@exallievidonbosco.it

BANDO 2020

per la concessione di contributi per progetti di solidarietà e/o di utilità sociale

art. 1 – La Federazione Italiana Exallievi di Don Bosco, giusta delibera del proprio Consiglio nazionale, per l’anno 2020 mette a disposizione delle Unioni Exallievi che ne fanno parte la somma di € 10.000,00 (euro diecimila/00), da assegnare loro a titolo di contributo a sostegno di progetti di solidarietà e/o di utilità sociale da realizzare o comunque da avviare nell’anno 2020. La pubblicazione del presente bando vincola in termini di legittimità la richiesta dei soggetti proponenti.

La Presidenza nazionale della Federazione Italiana Exallievi di Don Bosco si riserva in piena libertà, nel rispetto dei principi di correttezza e buona fede nonché delle disposizioni del presente Bando, la facoltà di concedere o rifiutare, con motivazione insindacabile nel merito, i contributi richiesti.

art. 2 – Obiettivi di intervento
I progetti per cui verranno richiesti contributi devono perseguire esclusivamente fini di solidarietà e/o di utilità sociale.

Nello spirito del Carisma di Don Bosco verranno privilegiati quei progetti che abbiano quali destinatari i giovani e, fra questi, quelli più disagiati.

art. 3 – Requisiti di ammissibilità
Potranno inoltrare richiesta di contributo esclusivamente le Unioni della Federazione Italiana Exallievi di Don Bosco in regola con il tesseramento del 2019.
Le Unioni potranno partecipare anche in partenariato con altre Unioni, altri gruppi della Famiglia Salesiana o altri enti che si occupano delle medesime finalità, ma resteranno, in ogni caso uniche referenti e responsabili del progetto nei confronti della Federazione Italiana Exallievi di Don Bosco.
Ogni Unione può partecipare ad un solo progetto, indipendentemente dal ruolo ricoperto (proponente o partner).

Il contributo richiesto non può superare il 50% del costo totale del progetto, pena l’esclusione.

art. 4 – Modalità e termini
La richiesta di contributo dovrà essere redatta in conformità al modello predisposto e dovrà essere corredata dalle seguenti:
  • scheda A – proponente e progetto;
  • scheda A1 – partner – da compilare solo in presenza di partner, una per ciascun partner, debitamente firmata dal legale rappresentante dell’ente partner;
  • scheda B – piano finanziario, da compilare seguendo scrupolosamente le norme riportate nella medesima scheda.
Il modello di richiesta e le schede potranno essere scaricati dal sito internet della Federazione Italiana Exallievi di Don Bosco www.exallievidonbosco.it. In alternativa il modello e le schede potranno essere richiesti alla segreteria via mail (segreteria@exallievidonbosco.it) o via telefono (366-2045556) negli orari d’ufficio (lunedì, martedì, giovedì, venerdì dalle ore 9 alle ore 12e30). L’istanza, sottoscritta dal legale rappresentante e corredata dai moduli richiesti anch’essi debitamente sottoscritti, dovrà essere spedita, entro e non oltre il 31 dicembre 2019, a mezzo:
  • messaggio di posta elettronica certificata all’indirizzo segreteria@pec.exallievidonbosco.it (solo da indirizzi abilitati a ricevere messaggi pec);
  • raccomandata postale A/R al seguente indirizzo: Federazione Italiana Exallievi di Don Bosco – via Umbertide 11 – 00181 Roma.

Non saranno ammesse le istanze pervenute in altra forma o spedite successivamente a tale termine. A tal fine farà fede la data del messaggio di consegna o il timbro postale.

art. 5 – Procedura di valutazione
Premesso che la scelta dei progetti da cofinanziare e la definizione dell’entità dei contributi da erogare sono effettuate ad insindacabile giudizio della Presidenza nazionale della Federazione italiana Exallievi di Don Bosco, nel rispetto dei principi di correttezza e buona fede, nonché del presente Bando, si ritiene opportuno precisare quanto segue:
  • le richieste non rispondenti ai requisiti di ammissibilità previsti dal presente Bando non saranno prese in considerazione;
  • la valutazione delle richieste pervenute sarà effettuata avendo come unico fine il miglior perseguimento degli scopi statutari e dei programmi dell’Associazione;
  • saranno attribuiti punteggi:
    • fino ad un massimo di 18 punti per le caratteristiche del soggetto proponente;
    • fino ad un massimo di 9 punti per le caratteristiche dei partners;
    • fino ad un massimo di 55 punti per le caratteristiche del progetto;
    • fino ad un massimo di 18 punti per il piano finanziario;
  • in ogni caso le richieste finalizzate al generico sostegno dell’attività ordinaria del soggetto proponente non saranno prese in esame.

L’elenco dei beneficiari dei contributi e il relativo ammontare assegnato saranno resi pubblici tramite il sito internet della Federazione Italiana Exallievi di Don Bosco www.exallievidonbosco.it e la rivista “Voci Fraterne”.

art. 6 – Erogazione dei contributi
L’erogazione dei contributi concessi avverrà in due soluzioni, ciascuna pari al 50% del cofinanziamento concesso:
  • la prima, dietro presentazione di dichiarazione di avvenuto inizio del progetto, firmata dal legale rappresentante del soggetto proponente;
  • la seconda, ad ultimazione avvenuta del progetto, dietro presentazione di:
    1. consuntivo di spesa con allegata idonea documentazione di spesa, secondo le norme riportate nella scheda B;
    2. relazione finale sulle attività effettuate e sui risultati conseguiti, redatta sotto forma di articolo per la rivista dell’Associazione.
Mentre il contributo concesso ha valore di massimale, anche in presenza di un consuntivo di spesa superiore alla previsione della scheda B, esso verrà adeguato proporzionalmente in diminuzione in caso di consuntivo di spesa inferiore alla previsione della scheda B.
Salvo casi eccezionali, non saranno consentiti cambiamenti di destinazione dei contributi già assegnati rispetto al progetto originario.

I contributi saranno accreditati esclusivamente su conti correnti intestati all’Unione aggiudicataria.

art. 7 – Adempimenti di comunicazione e pubblicità dei beneficiari
I beneficiari del cofinanziamento sono tenuti a rendere noto il sostegno economico ricevuto dalla Federazione italiana Exallievi di Don Bosco in tutte le attività di comunicazione e informazione.

Il logo della Federazione italiana Exallievi di Don Bosco, dalla medesima fornito, dovrà essere riportato su tutti i documenti sempre a colori (tranne i casi di giustificata monocromia), in posizione di primo piano, chiaramente visibile, di dimensioni proporzionate al documento prodotto e, comunque, almeno pari a quelle degli eventuali altri logotipi presenti.

art. 8 – Revoca, sospensione, restituzione dei contributi
Trascorso l’anno solare 2020, in assenza di comunicazione dell’avvenuto inizio del progetto, l’obbligo della Federazione italiana Exallievi di Don Bosco di erogazione del contributo concesso si estingue automaticamente senza necessità di ulteriori comunicazioni. La Presidenza nazionale della Federazione, però, si riserva di accogliere, caso per caso, eventuali richieste di deroga, purché adeguatamente motivate e pervenute alla segreteria nazionale entro il 31 ottobre 2020 nelle modalità stabilite dall’art. 4.
L’erogazione sarà comunque sospesa e/o revocata nel caso in cui:
  1. la comunicazione con la quale viene data notizia della concessione del contributo venga utilizzata per ottenere crediti presso istituti bancari o finanziari;
  2. intervengano concreti motivi che inducano a ritenere non realizzabile l’iniziativa o la sua prosecuzione;
  3. sia accertato l’uso non corretto dei fondi erogati.
In ciascuno dei precedenti casi la Presidenza nazionale della Federazione Italiana Exallievi di Don Bosco potrà richiedere la restituzione delle somme già erogate.
Bando Progetti
Elenco File
FileAzione
BandoScarica 
ModuloScarica 
Scheda AScarica 
Scheda A1Scarica 
Scheda BScarica 
Pacchetto intero


Bando Progetti
Descrizione
Bando per progetti di solidarietà e utilità sociale cofinanziati dalla Federazione Italiana Exallievi/e di Don Bosco
Categoria
Versione
Files Totali5
Dimensione1.77 MB
Inserimento29 Settembre 2019
Aggiornamento29 Settembre 2019
Miniature