Il sistema pedagogico di Don Bosco, che i Salesiani e le Figlie di Maria Ausiliatrice applicano fin dalla loro fondazione, ha dato nel corso di più di 150 anni frutti quasi insperati, ha formato eroi e santi, uomini e donne rimasti sconosciuti ma straordinari nell’ordinario.
La santità non è opera umana, ma è partecipazione gratuita della santità di Dio, quindi è una grazia, un dono prima di essere frutto dell’opera salesiana, obiettivo dei propri programmi.
Indica che tutta la persona (mente, cuore, mani, piedi) viene inserita nella sfera misteriosa della purezza, della bontà, della gratuità, della misericordia, dell’amore di Gesù.
Margherita Occhiena

Il 25 novembre la Famiglia Salesiana ricorda Mamma Margherita, al secolo Margherita Occhiena madre di Don Bosco.  È la prima e principale cooperatrice di Don Bosco; diventa l’elemento materno del sistema preventivo; è, senza saperlo, “confondatrice” della Famiglia salesiana.